Stati Uniti, viaggio nell’Ovest: Monument Valley e Page (3)

La mattina ci risvegliamo con una temperatura quasi gelida (6 gradi) e facciamo una mega colazione a Williams: pancakes! Siamo andati nel caratteristico (in quanto super americano) ristorante greco/italiano. Sì, lo so, sembra una contraddizione, ma entrate e vedete 😛

Partiamo quindi verso le 9 in direzione Monument Valley. Siamo stati in dubbio per un po’ sul fatto che saremmo riusciti ad arrivare fino laggiù, ma visto che avevamo guadagnato un giorno visitando il Grand Canyon nel pomeriggio, il giorno prima, abbiamo deciso di farci questi 370 km (circa 4 ore) per non perderci un altro spettacolo.

Torniamo quindi su queste strade infinite, libere, stavolta circondati da foreste, almeno per un’oretta. Gradi esterni all’auto: 3! Freddo freddissimo. Nelle restanti tre ore, invece, vediamo il paesaggio che cambia, per l’ennesima volta, miglio dopo miglio. La terra, da chiara e polverosa, diventa rossa, rosso fuoco. Le case e i villaggi dei nativi Navajo aumentano ed è impossibile non essere curiosi di che tipo di vita svolgano in quelle case, a volte baracche, a volte roulotte. Numerose sono le bancarelle (vuote) sparse lungo la strada. Magari si riempiranno in estate…

Già prima di arrivare, un’oretta prima, ci si immerge in quelli che sono i tipici paesaggi da Far West di Hollywood, ma quando si arriva a quella che è definita come la vera Monument Valley si apre davanti a noi un paesaggio immenso (di nuovo), incredibile, splendido (sì, di nuovo!). Non sono brava a descriverlo, credo che la cosa migliore da fare è vederlo.

Gli spazi sono indicibili, potrei darvi anche le altezze ma rimarrebbero solo numeri. Bisogna andare per fare in modo che questi paesaggi entrino dentro gli occhi e vi schiaffeggino un po’ 🙂

Non abbiamo fatto il tour con le jeep dei Navajo perché costavano un po’ (75 dollari), ma perché, soprattutto, non ci interessava in particolari modo. Quello che propongono, comunque, è un tour di un paio d’ore tra le “sorelle”, in mezzo ai picchi della Monument alla ricerca, anche, dei luoghi celebri dei film di John Wayne & C.

Proseguiamo quindi il viaggio, dopo un  paio d’ore di silenzio di fronte a questi giganti divini, e ci dirigiamo verso Page, un paesino minuscolo dove avremmo fatto tappa per la notte. Prima però, ci fermiamo a Kayenta, una cittadina nei pressi della Monument e vi consiglio di farlo, perché è un “centro” abitato principalmente da nativi. Non so come spiegarvelo, ma la loro vita, la loro scelta di vita, mi affascina e ho una certa reverenza per loro. Vederli nella loro quotidianità era incredibile.

A Page, nei pressi del lago Powell, ci fermiamo in uno dei motel che troviamo nella cittadina. Si trova a 230 km dalla Monument, circa 3 ore e mezza di distanza. Un paese immerso nel deserto, come tutti, con un quartiere particolarmente “baraccopoli”, ma di una tranquillità che solo l’Arizona (al confine con lo Utah in questo caso) può dare.

Il giorno dopo visitiamo due luoghi che, ancora una volta, ci hanno tolto il fiato:
Antelope Canyon: un piccolo canyon da percorrere a piedi (scegliete rigorosamente una guida Navajo ed evitate quelle americane!), scavato dal vento che crea figure inimmaginabili. La nostra guida era una ragazza nativa, spettacolare, che non solo ci ha fatto fare un tour fotografico (a prezzo normale) ma ha anche condiviso con noi un po’ di storia del suo popolo, che considera questo luogo sacro.
Horseshoe Bend: e qui tenetevi forte. Non riesco a trovare le parole. Parcheggiate, 10 minuti a piedi e di fronte a voi o, meglio, sotto di voi, si apre una vista che vi toglierà il fiato, letteralmente. Anche in questo le foto non possono rendere la magnificenza, è impossibile!

E dopo aver riempito gli occhi con queste immensità,si riparte…

Annunci

4 pensieri riguardo “Stati Uniti, viaggio nell’Ovest: Monument Valley e Page (3)

E tu che ne pensi? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...