Per la “serie”: belli e impossibili

Ricordo ancora il primo amore. Si chiamava Benji e aveva un animo elevato, tanto che Mourinho gli faceva un baffo. Aveva però un amico un po’ cretino coi capelli a manica di vento (un tale Holly, correva sempre). Tutto si interruppe quando vidi Mark Lenders, il tamarro D.o.c. Le mie certezze crollarono.

Schermata 2013-11-13 a 10.09.21

Seguirono Terens (palpitazioni a mille), Andrè (buono e bravo), Abel (‘nnaggia a lui). E in poco tempo capii che l’amore è una cosa semplice, come dice il buon Tiziano, basta seguire Bim Bum Bam.

Schermata 2013-11-13 a 10.09.44

In adolescenza le cose cambiarono, perché cominciai a cercare il bonazzo di turno tra i banchi di scuola. È in questo periodo che cominciarono le mie mirabolanti illusioni d’amore, corredate da una buona dose di mazzate tra le gengive.

La colpa, agli inizi, è stata proprio loro:  Dylan McKay in primo piano (cioè, mi comprai anche la maglietta, così per non togliere dubbi sulla mia maturità). No, il buon Brandon mi faceva ridere… molto meglio il “dannato”, no? (cretinaaaaaa!). Ma a lui si affiancò presto David Silver: un po’ sbarbato, ma decisamente più simpatico.  Tutti a Beverly Hills 90210.

Schermata 2013-11-13 a 10.18.58

Poi ci fu la volta dei veri fighi. E uso proprio questa parola che all’epoca faceva tanto “ragazza emancipata” (sì, ho vissuto l’adolescenza negli anni ’90, tragedia). E qui cominciai a scavare nel profondo, tanto che non mi ricordo nemmeno più i nomi, badavo ad altro…

E crescendo? Ovviamente i gusti sono cambiati, la profondità nell’analizzare i personaggi anche.

Ahahahahah!

Ho preso cotte veramente serie per il demone ambiguo Cole Turner, di cui Phoebe (Streghe) si innamora perdutamente. Per non parlare di Mark Sloan (Grey’s Anatomy): mi sono immaginata di essere Lexie fino a quando… (be’, non faccio spoiler nel caso qualcuno non lo seguisse).

Schermata 2013-11-13 a 10.30.57E poi arriviamo ai giorni nostri, con quel gran bel figliolo di Jax Teller (Sons of Anarchy): un po’ pirlotto ma a lui si perdona tutto). E come dimenticare Damon Salvatore (The vampire diaries) che proprio non ha bisogno di presentazioni!

Schermata 2013-11-13 a 10.32.23

Un capitolo a parte per Game of Thrones che, ragazze, è un agglomerato di uominitudine. Peccato che molti facciano una brutta fine, ma diciamo che Jon Snow mi è rimasto nel cuore, timido, sfigatino, d’onore e coraggioso. Ovviamente io, che non sono fedele in queste cose, ho avuto qualche tentennamento per la bestia delle bestie: Drogo! Perché se qualcuno ancora non lo sapesse… l’adolescenza è ciclica 😀

Schermata 2013-11-13 a 10.35.52

Annunci

17 pensieri riguardo “Per la “serie”: belli e impossibili

  1. Terence, Andrè, Capitan Harlock, Lee Majors ( l’uomo da 6 milioni di dollari), george michael,Ayton Senna, Robbie Williams,Eduardo Palomo, Alexander Skarsgård,charlie hunnam ed alcuni non me li ricordo!
    e cmq sono passata dai mori ai biondi!!!
    🙂

  2. Allora non sono l’unica ad essersi innamorata di personaggi di cartoni! Ricordo che mi piaceva Johnny (E’ quasi magia Johnny), poi il Zorro biondo (qualcuno se lo ricorda?). Poi visto che io ed una mia amica abbiamo continuato a guardare cartoni pure alle superiori c’è stata una fase in cui i fighi reali andavano in parallelo con quelli dei cartoon (oltre che attori e cantanti, ovviamente ;)… ora la butto lì, vediamo se ricordi questi cartoni semisconosciuti: “Piccoli problemi di cuore” (di cui mi piaceva un personaggio secondario, William) e “I cortili del cuore” (stupendo cartone adolescenziale, peccato non lo diano da secoli; lì mi piaceva Jim). Quanti ricordi mi hai suscitato!!

    1. ahaha! Johnny era favoloso! E quanto era bella Sabrina? Invece nessun ricordo dei cortili del cuore e molto vago dei “piccoli problemi di cuore”
      bello però ricordare 😀

      1. Già, Sabrina: non a caso mio marito era innamorato di lei! (quindi Bia sappi che succedeva anche ai maschietti :)) ma che io sappia il loro mito indiscusso era Lamù – come dar loro torto…:))

E tu che ne pensi? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...