Dischetti levatrucco… da coccola!

02092013261È la scoperta del secolo! No vabbè, del mese… salviette per struccarmi morbide come nuvole, comode e anche un po’ fashion.

Non so voi, ma a me è capitato più volte di utilizzare le spugnette levatrucco tradizionali, quelle colore giallognolo. Di solito faccio così: bagno la spugnetta, la strizzo un po’ e ci metto sopra due o tre gocce di olio di mandorla (o di jojoba o di Argan, tutti della Omia). Un mix che leva qualsiasi trucco, fondotinta o mascara waterprfoof. Poi risciacquo il viso con acqua o acqua e sapone.

Il problemuccio che spesso incontro è che le spugnette, dopo qualche utilizzo, diventano rigide e dure, con la conseguenza di “scartavetrarmi” la pellaccia che mi ritrovo e di farmi diventare paonazza dopo ogni “struccata”.

Così, spinta dal packaging  e dal colore, ho deciso di provare queste nuove salviettine della Martini Spa. Non sono morbide, di più!

02092013260

Non so come spiegare… sono compatte e allo stesso tempo soffici, quando si bagnano diventano grandi (come si vede nella foto, da asciutte sono circa la metà) ma mantengono la morbidezza. Accarezzano davvero il viso e, allo stesso tempo, struccano.

Certo, se avete pelli sensibili qualsiasi cosa potrebbe irritare, ma secondo me queste sono davvero valide, molto più del cotone e ovviamente delle spugnette “tradizionali”. Ma poi la sensazione che danno è proprio una coccola!

La confezione riporta il bollino “silver protection“. Non so bene che cosa voglia dire, ma leggendo la descrizione c’è scritto così: «Dischetti antibatterici agli ioni di argento, due pezzi. Una nuova generazione di levatrucco: igienicamente sicuri grazie all’azione batteriostatica dell’argento e extra delicati grazie all’innovativa formulazione ad effetto impalpabile. Efficaci anche senza detergente. Dermatologicamente testati. Risciacquare prima e dopo l’uso e fare asciugare all’aria»

Allora, capisco l’italiano… ma non so se credere o meno all’azione/presenza di questi ioni di argento. Se così fosse, comunque, è solo un punto in più che si aggiunge a quelli che già hanno acquisito questi dischetti fin dalla prima volta che li ho utilizzati! Li uso come le altre spugnette e li lavo con il sapone bio dell’Esselunga, che deterge benissimo anche i pennelli, tra l’altro.

Che dire… li ho presi all’Auchan e li ho pagati suo 2,30 euro circa, quindi anche convenientissimi. Provare per credere!

Annunci

7 pensieri riguardo “Dischetti levatrucco… da coccola!

    1. Nono! Direi che vai benissimo, sono io che sono pigra e braccino corto, queste costano pochissimo e non devo usare troppi prodotti. Però a volte anche io uso le salviettine monouso (comodissime) sempre con l’olio però…
      L’acqua micellare mi manca… il tonico… pure. Non sono pigra, di più!

      1. eppure io ho risolto un sacco i problemi della pelle. Si, è stato un investimento (soprattutto il tonico al ceetriolo e rosmarino) ma la prova del 9 l’ho avuta questa estate: dopo un mese sono tornata a casa piena di brufoletti, e in 1 settimana che ho ripreso la routine: gel agli agrumi esfoliante + acqua micellare + tonico… spariti. ormai sono rassegnata… e ci vogliono meno di 5 minuti la mattina e la sera!

E tu che ne pensi? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...