Tutta la pioggia del mondo

20121110201419_cat,b,w,cute,kitten,rain,window-19f4ea7feef0c2ed965314091e126e56_hSiamo in Lombardia, tra Como, Varese e Milano e sta piovendo per l’ennesima volta. Ma non è una pioggia qualsiasi. Questa è determinata, travolgente, instancabile. Mette a dura prova qualsiasi volontà di agire. Al pensiero che potrei essere al lavoro, ora, invece che a casa in cassa integrazione con la mia bella gattona sulle ginocchia, mi viene da piangere.

Stranamente però quest’anno non mi lamento mai, della pioggia e del tempo. Ho limitato anche le ingiurie contro il governo (ladro!). Adoro la primavera, i primi caldi, i vestiti leggeri, i colori… ma quest’anno, stranamente, non mi mancano come dovrebbero.

Mi sono chiesta il perché. La primavera è rinascita, riscoperta, il ritorno della vita sulla Terra. La primavera è tutto questo. dovrebbe esserlo. Ma non lo è, quest’anno, e forse per questo l’indugiare dell’inverno (o l’anticipo dell’autunno) mi sembra quanto di più azzeccato.

Che senso avrebbe uscire dal letargo invernale per ritrovarsi in un mondo esattamente identico a prima, se non peggio? Quasi quasi ci godo (risata da serial killer) ogni volta che qualcuno al lavoro si lamenta del tempo. Penso: “Perché tu credi che con un po’ di sole e di caldo il letame che ti sovrasta puzzi di meno? Forse, ma non evapora mica”.

Acida, pessimista e negativa, penserete. Ma non mi sento così. Forse questo lento prolungarsi del brutto tempo mi dà la possibilità, invece, di sperare che se la primavera tarda è perché quando arriverà sarà davvero strepitosa. Non lo posso garantire al 100%, ma ho il sentore che sarà così. Magari arriverà a settembre o ottobre la mia primavera. Non mi importa. Basta che mi stupisca e mi faccia rinascere come mi aspetto.

Cute-Black-Cat-spring-33834622-1920-1080Nel frattempo questo tempo mi aiuta a concentrarmi per fare in modo che non passi invano. La vuoi o no la primavera? Sì! E allora lavoraci, non puoi pensare che ti arrivi a gratis, piovuta dal cielo (appunto). E mi basta quella mezza giornata di sole a settimana per ricordarmi quanto è bella e quanto io, in fondo, la desideri.

Vieni quindi, pioggia, lava via tutto e fallo per bene perché poi non avrai molto spazio, dentro di me. E prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno, manda giù tuta la pioggia del mondo in barba a chi vive sulle spalle di una primavera che forse non si merita. Non voglio più aspettarla come si aspetta un destino, un fato o una provvidenza. NO, quest’anno me la voglio meritare. E la voglio strepitosa.

609295346

 

 

 

Advertisements

2 pensieri riguardo “Tutta la pioggia del mondo

E tu che ne pensi? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...